Home » News

Ancora carcasse di tartarughe sulle spiagge pugliesi

Inserito da il 30 marzo 2018 – 09:20   
Ancora carcasse di tartarughe sulle spiagge pugliesi

La settimana scorsa avevamo seguito i vari spiaggiamenti di tartarughe marine sulle spiagge romagnole, scrivendo poi un articolo riassuntivo sui quasi quaranta esemplari di “Caretta caretta” ricoverati presso la Fondazione Cetacea di Riccione (RN).

In questi giorni sono continuati i rinvenimenti ma più a sud, nel brindisino, e purtroppo solo di carcasse già in decomposizione. Le ultime due in ordine di tempo sono state trovate in località “Punta Penne” e sulla spiaggia di Santa Lucia.

A causa del cattivo stato di conservazione, sarà difficile stabilire le cause di morte, che potrebbero essere da attribuire all’uomo (pesca a strascico, ami e lenze abbandonate in mare, ecc) o alle condizioni meteorologiche, in primis ai repentini cambi di temperature.