Home » News

Arriva il primo nido di “Caretta caretta” sull’isola di Lampedusa

Inserito da il 11 luglio 2018 – 09:10   
Arriva il primo nido di “Caretta caretta” sull’isola di Lampedusa

Le tartarughe marine ritornano a deporre sulle isole pelagiche ed in particolare sulla spiaggia più antropizzata di Lampedusa, cioè quella di Guitgia, tra lettini, sdraio ed ombrelloni. Negli anni passati erano state preferite, quasi sempre, spiagge più naturalistiche come quella della Baia dei Conigli o di Cala Pisana.

L’avvistamento di mamma-tartaruga sulla spiaggia è stato fatto sabato scorso dai Carabinieri della locale stazione, i quali hanno subito segnalato la sua presenza al personale di “Legambiente Sicilia” che gestisce la Riserva Naturale “Isola di Lampedusa”.

L’area è stata così recintata non appena la “Caretta caretta” è ritornata in mare e sarà dunque monitorata fino al giorno della schiusa, prevista per fine agosto, dai volontari dell’associazione ambientalista.