Home » News

Atti vandalici al Centro Tartarughe Marine di Brancaleone

Inserito da il 29 dicembre 2017 – 21:02   
Atti vandalici al Centro Tartarughe Marine di Brancaleone

Attraverso un video pubblicato sulla fanpage di Facebook “Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone“, Filippo Armonio (responsabile del Centro) ha denunciato l’ennesimo atto vandalico subito da ignoti, che hanno danneggiato tutte le vetrate delle porte e delle finestre.

I frammenti dei vetri, sfondati probabilmente con spranghe e pietre, sono finiti fin dentro le vasche di degenza delle tartarughe marine, mettendo in serio pericolo gli esemplari presenti all’interno della struttura.

Il Centro sorge nell’edificio che un tempo ospitava la stazione ferroviaria di Brancaleone (RC) ed è stato preso di mira più volte da malintenzionati che frequentano i binari la sera e/o la notte. Fino ad ora le denunce non hanno portato ad alcun risultato, infatti proprio l’ultima è stata presentata qualche sera prima per dei petardi fatti esplodere davanti all’ingresso.

Lo staff del Centro oramai non ne può più e teme per l’incolumità delle tartarughe debilitate ed ospitate per il recupero. Il video-denuncia rappresenta quindi anche un appello affinchè le istituzioni, soprattutto locali e regionali, abbiano maggiore considerazione di questo “piccolo” orgoglio calabrese.

Lo staff di Tartapedia.it esprime vicinanza e solidarietà al personale del CRTM di Brancaleone…NON MOLLATE!