Home » News

Australia: trasloco d’intere dune di sabbia per le tartarughe

Inserito da il 19 agosto 2017 – 19:52   
Australia: trasloco d’intere dune di sabbia per le tartarughe

Lo scorso 15 Agosto, circa 15.000 metri cubi di sabbia sono stati portati in un’isola nel nord del paese dalle autorità australiane dello stato del Queensland, per evitare l’allagamento di migliaia di nidi di tartarughe marine.

Attualmente la costa della Raine Island è troppo bassa per permettere alle tartarughe di nidificare, così il governo del Queensland e vari volontari locali si sono adoperati per spostare questa enorme quantità di sabbia sulla costa. Il ministro dei parchi nazionali statali ha dichiarato che questa operazione serve a ricreare le dune di sabbia, che consentono maggiori nidificazioni e minori possibilità che i nidi vengano inondati.

Questo progetto richiederà dalle tre alle quattro settimane di tempo ed include l’installazione di 600 metri di protezione per le tartarughe marine attorno alle scogliere, evitando cosi che queste ultime ci possano restare incastrate o vi si possano capovolgere, morendo poi esauste.

Un’operazione simile di ricostruzione delle dune di sabbia, nel 2014, ha portato a grandi risultati per quanto riguarda la salvaguardia della tartaruga verde marina (“Chelonia mydas“).