20 febbraio 2020 - novenoved

Barletta: tartaruga marina trovata ad un km dal mare

Una scena davvero più unica che rara quella che lo scorso 18 febbraio si è presentata davanti agli occhi di due contadini in località Madonna dello Sterpeto, a Barletta (BAT): nascosta fra le sterpaglie una grossa tartaruga marina che poggiava sul carapace, fortunatamente ancora viva.

Il mare dista oltre un chilometro dalla zona del ritrovamento della Caretta caretta e quindi, con certezza quasi assoluta, è stata trasportata in quel luogo per essere scuoiata, con lo scopo di conservare o vendere l’intero esoscheletro (carapace e piastrone) o la sua carne.

L’esemplare maschio di oltre 40 Kg è stato affidato al Centro Recupero Tartarughe Marine del WWF Molfetta (BA), ove è stato alloggiato in un’apposita vasca, dopo tutti i controlli di routine che hanno confermato il suo buon stato di salute. Proprio per questo, la tartaruga verrà rilasciata nelle acque pugliesi non appena le condizioni meteo lo permetteranno.