21 ottobre 2019 - novenoved

Evento eccezionale: nascita di tartarughe marine in Molise

Quando l’estate è oramai finita da un pezzo e quindi quando più nessuno si aspettava un evento simile,venerdì scorso decine di piccole tartarughine sono sbucate dalla sabbia sulla spiaggia di Campomarino (CB) davanti agli occhi increduli di un passante.

Oltre trenta hatchlings di Caretta caretta hanno già raggiunto il mare, mentre poco più di dieci sono state rinvenute senza vita. Fortunatamente gli esperti del Centro Studi Cetacei di Pescara hanno individuato la posizione esatta della camera d’incubazione ed è stato così montato un campo base per attendere e quindi proteggere le ulteriori uova ancora non schiuse.

L’evento, oltre ad essere inatteso per il periodo dell’anno tardivo, non era lontanamente previsto qui in Molise, ove non era mai stata prima d’ora documentata una schiusa di tartarughe marine. Le regioni italiane ad essere state interessate da questo lieto evento nel 2019 salgono così ad otto, con all’incirca cento nidi individuati dalle associazioni presenti sul nostro territorio.