Home » News

Oltre 1000 tartarughe marine liberate per il compleanno reale

Inserito da il 28 luglio 2017 – 23:20   
Oltre 1000 tartarughe marine liberate per il compleanno reale

Mercoledì 26 luglio, presso la base navale di Sattahip nella provincia di Chonburi, centinaia di scolari ed ufficiali navali thailandesi hanno liberato 1066 tartarughe marine durante una cerimonia per il compleanno del nuovo re Maha Vajiralongkorn, che oggi venerdi 28 luglio ha compiuto 65 anni.

Le tartarughe marine sono viste come simbolo della longevità e secondo molti buddhisti liberare animali come tartarughe ed uccelli permette di ricevere un buon karma. La cerimonia dunque, secondo le credenze, è destinata a portare fortuna e lunga vita al nuovo re; come conferma anche Eagarat Promlumpug, un ufficiale che aiuta a gestire il programma di conservazione delle tartarughe della Reale Marina.

Anche il numero delle tartarughe non è casuale, infatti con il ’66’, un anno più dell’età del re, viene rappresentato il desiderio di longevità. Ovviamente le centinaia di tartarughe liberate provengono dal centro di recupero che protegge le uova fino alla schiusa e successivamente nutre i piccoli rettili prima di liberarli nel golfo della Thailandia.

Anche se molto criticata la monarchia in Thailandia a causa della censura dei media e della detenzione dei diffamatori, i compleanni reali si svolgono sempre con una certa frenesia e con cerimonie religiose dove la monarchia è vista come il pilastro dell’autorità morale. Con eventi come questo, che sono comunque molto legati a credenze popolari, si riesce però anche ad essere di grande aiuto per la conservazione della specie minacciate.