Home » News

Oltre cento tartarughine nate su una spiaggia cilentana

Inserito da il 9 settembre 2018 – 09:08   
Oltre cento tartarughine nate su una spiaggia cilentana

La sua deposizione era sembrata un’odissea infinita contro l’eccessiva antropizzazione delle spiagge ma dopo tre tentativi andati male, la tartaruga “Acquamarinadepose le sue uova sulla spiaggia di Montecorice (SA).

Ad appena 48 giorni dalla nidificazione, due in meno rispetto alla previsione effettuata dai biologi del Centro Ricerche Tartarughe Marine “Anton Dohrn” di Portici (NA) e basata sui dati rilevati dai sensori, il Cilento ha ospitato un’altra magia da record: 102 piccole “Caretta caretta” hanno invaso l’arenile, fuoriuscendo dalla camera d’incubazione quasi tutte contemporaneamente.

Alla schiusa hanno assistito tanti curiosi ed anche tanti fortunati turisti, che difficilmente dimenticheranno un’esperienza unica come questa.