Home » News

Schiudono due uova della tartaruga schiacciata ad Avola (SR)

Inserito da il 10 settembre 2018 – 17:06   
Schiudono due uova della tartaruga schiacciata ad Avola (SR)

Il 19 luglio scorso, la biologa marina Oleana Olga Prato (attivista del progetto “Life EUROTURTLES“) fu avvertita del triste epilogo avvenuto su una spiaggia di Avola (SR): una “Caretta carettaera stata schiacciata da un mezzo spiana-sabbia mentre stava deponendo.

Oleana, mettendo da parte per un attimo la giustificata rabbia, ebbe la brillante idea di scavare una buca e depositarci all’interno le 31 uova non distrutte, sperando nella funzionalità di questo nido artificiale.

Stamani, dopo 53 giorni, il miracolo è avvenuto e sono sbucate dalla sabbia due piccole tartarughe marine che sono state chiamate “Passione Rossa” e “Speranza Verde“. Due nomi veramente ad hoc per questi hatchlings molto ma molto fortunati.