Home » News

Tante piccole tartarughe sbucano dal nido di Noto (SR)

Inserito da il 12 settembre 2017 – 20:22   
Tante piccole tartarughe sbucano dal nido di Noto (SR)

Dopo 57 giorni di attesa, ieri notte è cominciata la schiusa del nido di tartaruga marina deposto alle prime ore del 16 luglio sull’arenile del Lido di Noto (SR). Circa venti piccoli esemplari di “Caretta caretta” hanno percorso il corridoio appositamente creato dai volontari del WWF, proprio per permetterle di raggiungere in sicurezza il mare.

Ad attendere con emozione la schiusa, oltre al personale del WWF e del “Club 4×4 Val di Noto“, tanti turisti e curiosi. Ma non c’è da disperare per coloro che si sono persi le prime nascite; infatti nelle prossime notti, quasi certamente, saranno ancora decine e decine le tartarughine che sbucheranno dalla sabbia, visto che il numero di uova si aggira sempre intorno ai cento.

Seguiranno aggiornamenti sul proseguo delle nascite…