Home » News, News dal mondo

Tartarughe marine scalano un muro per deporre le uova

Inserito da il 30 dicembre 2017 – 16:17   
Tartarughe marine scalano un muro per deporre le uova

Lo scorso giovedì 28 Dicembre, gli agenti del corpo per la protezione della fauna selvatica indiana della municipality di Ramanathapuram, sono rimasti shockati nel ritrovare un nido di tartaruga nei pressi della nuova strada per Dhanushkodi. Le tartarughe hanno apparentemente scavalcato il muro di recinzione, costruito lungo la strada, per andare a deporre le uova.

Sin dall’inizio della stagione delle deposizioni, ovvero dalla scorsa domenica, gli ufficiali forestali hanno già raccolto, solo a Ramanathapuram, ben 542 uova da quattro diversi nidi, che hanno poi incubato a Mukuntharayarchathiram.

Sono stati due i nidi trovati lo scorso giovedì, uno a Mukundarayarchathiram dove inizia la strada e un altro a Arichalmunai dove la strada finisce. Da questi due nidi sono state prelevate rispettivamente 128 e 145 uova. «A Arichalmunai, dove abbiamo trovato uno dei nidi, ci siamo sentiti tristi, poiché la tartaruga è giunta a scavalcare il muro di gabbioni, per deporre poi le sue uova vicino la strada asfaltata», questo è ciò che ha detto Mandapam, il ranger del distretto.

La spiaggia si estendeva per 40 metri fino a luglio, quando poi è stata costruita la strada che ne ha occupati circa 16, inclusi i muri su ambo i lati per prevenire che le onde la danneggino. Le tartarughe, che probabilmente cercavano un luogo più asciutto dove deporre, si sono ridotte così a scavalcare il muro.