Home » News, News dal mondo

Tartarughe preziose e coccodrilli: bloccato carico dalla Malesia

Inserito da il 23 luglio 2019 – 20:26   
Tartarughe preziose e coccodrilli: bloccato carico dalla Malesia

L’ufficio doganale di Taipei ha comunicato di aver intercettato una spedizione proveniente dalla Malesia, il cui contenuto era indicato con la dicitura “Pesce tropicale” ma che in realtà nascondeva diversi rettili protetti, per un valore totale di 5 milioni di TWD (circa 145 mila euro).

Nello specifico, il carico comprendeva tre giovani coccodrilli, di cui due deceduti durante il trasporto, 27 tartarughe acquatiche della specie Trachemys scripta elegans, 21 appartenenti alla specie Pangshura sylhetensis ed anche due Astrochelys yniphora di 40 cm, quest’ultime valutate quasi 70 mila euro in coppia.

L’Istituto per la Conservazione della Fauna Selvatica della National Pingtung University of Science and Technology ha affermato che, escluse le tartarughe americane dalle orecchie rosse, i restanti 26 animali sono tutti classificati in pericolo d’estinzione.

Basti pensare che si ritiene che allo stato brado siano rimaste solo circa 400 esemplari di Astrochelys yniphora, tutte in una piccola area del Madagascar, mentre si stima siano più di seimila quelle nelle mani di privati.

Ricordiamo che detenere illegalmente questa specie può comportare una sanzione da migliaia di euro ed anche un’eventuale pena detentiva, proprio ciò che rischia il destinatario della spedizione intercettata.

 

 

 

 

 

 

La foto anteprima di Tony Yao, Taipei Times