Traccia gigante rinvenuta in Ecuador: le tartarughe liuto tornano qui a deporre

Trova un veterinario per animali esotici nella tua provincia
11
APR
Italian Reptiles Expo
10 e 11 Aprile
by “Esotika Pet Show”
Erba (Como)

La Dermochelys coriacea è la più grande specie di tartaruga marina e vive nelle acque temperate tropicali, subtropicali e subartiche degli oceani Atlantico, Indiano e Pacifico. Nella parte orientale di quest’ultimo, è indicata come in pericolo di estinzione, tant’è che dal 2015 al 2017 il tasso di schiusa sulla costa dell’Ecuador è stato addirittura pari allo zero per cento.

Dunque la deposizione di questo gigante sulla spiaggia di Las Tunas, nella provincia di Manabi, è stata accolta con grande entusiasmo: «È stata una grande sorpresa quando siamo arrivati al luogo di nidificazione. Abbiamo visto le tracce gigantesche, che sembravano di un mezzo pesante» ha riferito Byron Delgado, amministratore della “Ayampe Reserve“.

Grazie anche allo staff dell’organizzazione “Fundación de Conservación Jocotoco”, il nido è stato recintato per proteggerlo dai predatori, così come avvenuto con le precedenti deposizioni appartenenti alle specie Chelonia mydasEretmochelys imbricata e Lepidochelys olivacea.

Sempre nella stessa provincia di Manabi, ad inizio marzo sono stati rilasciati nove hatchling di tartaruga liuto, nati da incubazione artificiale poichè l’area di nidificazione era stata colpita da un rigido inverno. Questi si sono andati ad aggiungere ad altre sessanta tartarughine della stessa specie, nate però lo scorso gennaio. «Su questa costa il tasso di schiusa è intorno al 50% e quindi decisamente basso» si legge in una comunicazione rilasciata dal ministero.

 

 

Fonte info e foto: “Fundación de Conservación Jocotoco”

 

I NOSTRI SPONSOR