Home » News

Traslocati due dei quattro nidi di “Caretta caretta” campani

Inserito da il 2 agosto 2018 – 09:30   
Traslocati due dei quattro nidi di “Caretta caretta” campani

A meno di due settimane dalla presunta data di schiusa del nido deposto da una “Caretta caretta” sulla spiaggia adiacente il “Lido L’Oasi” di Palinuro (SA), i biologi del Centro Ricerche Tartarughe Marine “Anton Dohrn” di Portici (NA) hanno dovuto traslocare le uova ad una distanza maggiore dal mare a causa delle previsioni meteo avverse del prossimo weekend.

Sempre per evitare danni alla camera d’incubazione causati da una possibile mareggiata, è stato necessario spostare anche le uova del nido presente sulla spiaggia di Ascea Marina (SA) in località Scogliera.

Nel primo caso sono state rinvenute 114 uova, di cui 14 non vitali, mentre nel secondo nido le uova deposte erano 92, di cui solo due non vitali. Se tutto andrà per il verso giusto, ci si aspetta la nascita di ben 190 piccoli esemplari di “Caretta caretta“.