Home » News

Trentasei tartarughe sequestrate dalla GdF nel porto genovano

Inserito da il 21 giugno 2017 – 19:54   
Trentasei tartarughe sequestrate dalla GdF nel porto genovano

Nel corso delle operazioni di routine per il controllo dei passeggeri in arrivo al porto di Genova, la Guardia di Finanza ha sequestrato ben 36 tartarughe in due operazioni, ventisei terrestri e dieci acquatiche.

Gli esemplari terrestri, tutti senza la necessaria documentazione CITES, appartengono alla specie “Testudo graeca” e sono stati affidati al Centro Recupero Animali Selvatici dell’Enpa a Campomorone (GE). Mentre le dieci tartarughe acquatiche, trovate in condizioni non idonee al trasporto, sono state affidate all’Acquario di Genova.

I militari sono in costante contatto con le autorità nordafricane, in questo caso tunisine, e tutti le tartarughe verranno al più presto rimpatriate. I due fermati sono stati denunciati a piede libero.

 

Un Commento »