Home » News

Vasto: recuperate le tartarughe dalla melma del laghetto

Inserito da il 5 luglio 2018 – 09:18   
Vasto: recuperate le tartarughe dalla melma del laghetto

Dieci giorni fa erano stati avviati i lavori di pulizia del laghetto presente all’interno della villa comunale di Vasto (CH) ma, a causa di un raid vandalico, dopo appena due giorni sono stati interrotti, lasciando così in pochi centimetri d’acqua melmosa i suoi abitanti: pesci rossi, tartarughe e papere.

Grazie anche alle proteste degli abitanti della zona, che hanno denunciato sui social l’aumento delle zanzare e le pessime condizioni in cui erano abbandonati gli animali nello specchio d’acqua, la Protezione Civile ha ricevuto l’autorizzazione per il prelievo ed il trasferimento delle tartarughe e dei pesci in una fontana presente all’ingresso della villa, mentre le papere sono state spostate momentaneamente in una struttura idonea.

Ci sono volute oltre cinque ore per catturare le 122 tartarughe, quasi tutte appartenenti alla specie invasiva “Trachemys scripta“, e ricollocarle nella fontana. Nei prossimi giorni verrà aspirato la strato di melma ed il laghetto potrà ritornare a pullulare di vita e soprattutto ritornerà ad avere acqua limpida e pulita.