Home » News

VdF salvano una tartaruga aspirata dall’impianto petrolchimico

Inserito da il 11 aprile 2018 – 11:27   
VdF salvano una tartaruga aspirata dall’impianto petrolchimico

Il Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco del Comando di Bari, insieme ai colleghi di terra di Brindisi, ha dovuto effettuare il recupero di una tartaruga marina rimasta intrappolata in una vasca di raffreddamento dello stabilimento petrolchimico “Versalis” presente al porto di Brindisi.

Questa operazione purtroppo non è insolita nella zona, in quanto le pompe di aspirazione tirano all’interno esemplari di “Caretta caretta” in media ogni anno una volta ogni due mesi, ma fortunatamente si riesce ad intervenire sempre in maniera tempestiva senza che le tartarughe subiscano danni.

Anche in questo caso il rettile è stato rilasciato in mare poco dopo il recupero, dato che non mostrava alcun segno di malessere.

 

Lo staff di Tartapedia.it ringrazia per la segnalazione l’amico VdF Riccardo per la segnalazione.