15 luglio 2020 - novenoved

Ancora due nidi di tartaruga marina in Italia: sempre in Sicilia

Alle ore 21:30 circa di ieri, un esemplare di Caretta caretta era risalito su una spiaggia di San Vito Lo Capo (TP) ma, come capitato spesso recentemente, la tartaruga ha abbandonato l’arenile perchè disturbata dai presenti.

Dopo qualche ora è stata segnalata sulla spiaggia di Alcamo Marina (TP), in località Canalotto, la presenza probabilmente dello stesso esemplare che questa volta è riuscito a nidificare con calma, donando a questa località balneare il secondo nido dell’anno.

Alle ore sette poi, due ragazzi diciottenni hanno rinvenuto delle tracce di risalita sulla spiaggia di Isola delle Correnti a Portopalo di Capo Passero (SR), all’interno dello stabilimento balneare “Scialai – comfort beach cafe“. L’ispezione è stata effettuata dalla biologa marina Oleana Olga Prato, operatrice WWF e attivista del progetto “Life EuroTurtles“, che ha confermato la presenza delle uova in una camera d’incubazione scavata quasi sotto ad un pedalò di salvataggio.

E’ bello sottolineare che i due ragazzi, Riccardo Andrea Ruiz e Francesco Cutore, hanno trovato le tracce mentre effettuavano un giro di monitoraggio, nonostante fossero in vacanza. Complimenti!