Home » News, News dal mondo

Berlino: tartarughe egiziane nascoste in una scatola di cioccolatini

Inserito da il 19 marzo 2019 – 09:32   
Berlino: tartarughe egiziane nascoste in una scatola di cioccolatini

Gli agenti doganali dello “Schönefeld Airport” di Berlino hanno fermato un 69enne che ha cercato di contrabbandare tre tartarughe terrestri, camuffandole in una confezione di cioccolatini.

L’incidente è stato reso noto solo ora ma si è verificato il 2 marzo scorso, come dichiarato dal dipartimento doganale. L’uomo, arrivato nella capitale tedesca con un aereo proveniente da Il Cairo, ha cercato di lasciare l’area di sicurezza attraverso il “grünen Kanal“, cioè utilizzando l’uscita riservata a chi non ha nulla da dichiarare.

La borsa del tedesco però, ha destato sospetti ed è stata quindi perquisita. Quando i funzionari hanno chiesto all’uomo cosa ci fosse all’interno, lui ha risposto con molta calma che conteneva una semplice scatola di cioccolato ma quando il pacchetto è stato aperto, si è chiaramente visto che si trattava di tre tartarughe.

Gli esemplari appartenenti alla specie “Testudo kleinmanni” sono stati confiscati ed affidati alle cure dei veterinari di confine. Il 69enne rischia invece, una condanna fino a cinque anni di reclusione o una multa fino a 50.000 euro.