15 settembre 2020 - novenoved

Sette tartarughe recuperate sui binari dalla Polizia Ferroviaria

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Sibari, frazione di Cassano all’Ionio (CS), non avrebbero mai immaginato di dover intervenire per un salvataggio come quello effettuato stamani.

Al km 119 della tratta Sibari-Metaponto hanno infatti dovuto recuperare sette esemplari di Testudo hermanni abbandonati in un contenitore di plastica. La segnalazione ha permesso di evitare che le tartarughe finissero schiacciate dal successivo treno in arrivo o che peggio, venissero attaccate da qualche animale.

Le testuggini, probabilmente detenute senza alcun documento CITES da chi le ha li lasciate, sono state affidate al vicino Centro Recupero Animali Selvatici di Rende (CS).

 

 

Foto di repertorio