Home » News

Tartaruga marina recuperata in un groviglio di lenza

Inserito da il 18 giugno 2018 – 08:49   
Tartaruga marina recuperata in un groviglio di lenza

Durante una battuta di pesca al largo di Villa San Giovanni (RC), un grosso esemplare di “Caretta caretta” è stato trovato galleggiante ed avvolto in un ammasso di fili e quindi in evidente stato di difficoltà.

L’uomo al timone dell’imbarcazione, un carabinieri della stazione di Vibo Marina (VV), ha issato a bordo la tartaruga ed ha subito cercato di liberarla dalla stretta del nylon. Il povero esemplare aveva però già ingerito la lenza, tant’è che, oltre a fuoriuscire dalla sua bocca, aveva già attraversato tutto l’intestino e pendeva anche dalla cloaca.

A prendersi in carico del rettile, è stato il personale della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria che affiderà la “Caretta caretta” al più vicino Centro di Recupero.