Home » News

Visita alla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli

Inserito da il 13 marzo 2012 – 22:04   
Visita alla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli

Dopo la giornata al “Centro di Recupero Turtle Point” di Bagnoli (NA), che ha sancito l’inizio degli incontri tra staff e utenti del nostro forum e della nostra pagina facebook “Tartarughe“, abbiam organizzato il secondo “raduno” per far visita alla Stazione Zoologica “Anton Dohrn” di Napoli.

La Stazione Dohrn prende il nome dall’omonimo fondatore, scienziato tedesco, che lo inaugurò il 12 gennaio del lontano 1874. Anche se non ha bellezza visiva e fascino di altri acquari d’Italia e d’Europa, può vantare però di essere stata la prima struttura acquariologica europea. Ancora oggi mantiene il suo aspetto ottocentesco che lo rende un monumento di straordinaria importanza storica.

Al suo interno ci son 23 vasche espositive che simulano in molti aspetti l’ambienti naturale, anche attraverso l’illuminazione che arriva direttamente dai lucernari nel tetto. L’acqua invece viene prelevata dal mare antistante la struttura, filtrata e fatta decantare in apposite cisterne, per poi essere inserita nel ciclo di ricambio delle vasche. Quasi tutte le vasche hanno al loro interno, faune e flora mediterranea; infatti uno dei principali obiettivi della stazione zoologica, è quello di preservare flora e fauna locale.

Negli ultimi anni la ricerca di base in biologia con un focus sugli organismi marini e sulla loro biodiversità, strettamente collegata con gli studi sull’evoluzione biologica e sulla dinamica dell’ecosistema marino, utilizzando un approccio integrato e interdisciplinare, hanno migliorato lo stasus dell’acquario garantendogli così un posto fisso nella lista “up-to-date” degli acquari di tutto il mondo.

Infine, ma non per importanza, volevo ringraziare i “compagni di viaggio” Angelo, Federica, Danila, Rocco e l’oramai nostra mascotte a 4 zampe Pluto…GRAZIE!

 

Le foto della giornata alla Stazione Zoologica

« 1 di 3 »

 

Altre informazioni sulla Stazione Zoologica

Volevo ricordarvi che l’Acquario è  aperto al pubblico, dal martedì alla domenica al modico prezzo di 1,50€ (tariffa intera), mentre i bambini (tra i 4 e i 12 anni) e gli studenti universitari (muniti di libretto) pagano solo 1,00€. I bambini under 4 non pagano.
Gli orari di apertura variano a seconda del periodo e son così divisi:
– Marzo-Ottobre: aperto dalle 09:00 alle 18:00 nei giorni feriali e dalle 09:00 alle 19:30 nei festivi
– Novembre-Febbraio: aperto dalle 09:00 alle 17:00 nei giorni feriali e dalle 09:00 alle 14:00 nei festivi.
E’ sito in Via Caracciolo, 1 (All’interno della Villa Comunale sul lungomare di Mergellina).
Per maggiori informazioni, questo è il loro recapito telefonico: 081/5833111