Home » Le Nostre Iniziative

ADOTTARTA – Troviamogli un nuovo “habitat”

Inserito da il 20 maggio 2012 – 22:45   
ADOTTARTA – Troviamogli un nuovo “habitat”

Tartapedia sempre più attivo per il benessere delle tartarughe.

Grazie all’iniziativa “Adottarta“, sarà possibile trovare un nuovo “habitat” alla tartaruga a cui non puoi più garantire un corretto allevamento o che, per un qualsiasi motivo, non puoi più prenderti cura.

Per inserire (in maniera del tutto gratuita) un annuncio d’adozione sul nostro sito e sui nostri canali social, è molto semplice. Inviaci una mail all’indirizzo tartapedia@gmail.com con all’interno le seguenti informazioni:

  • il tuo nome
  • la specie della tartaruga
  • il sesso e l’età della tartaruga
  • il comune/provincia in cui è attualmente la tartaruga
  • il tuo numero di cellulare
  • eventuali preferenze sull’adozione
  • due foto della tartaruga

NOTA BENE: in seguito al DL 230/2017 sulle specie invasive che vieta, tra le altre cosa, la cessione delle tartarughe appartenenti alla specie “Trachemys scripta“, non possiamo accettare gli annunci relativi all’adozione di tale specie.
Per maggiori informazioni sul Decreto: tartapedia.it/?p=16380

 

Tartarughe adottate grazie all’iniziativa “Adottarta” fino ad oggi

26 Graptemys pseudogeographica (baby, sub-adulte e adulte)

4 Mauremys reevesii (baby e subadulte)

5 Mauremys sinensis (baby, sub-adulte e adulte)

4 Pelomedusa (adulte)

2 Pelusios (adulta)

8 Pseudemys (sub-adulta e adulta)

11 Sternotherus [carinatus e odoratus] (adulte)

5 Testudo graeca (baby)

1 Testudo horsfieldii (sub-adulta)

264 Trachemys scripta (baby, sub-adulte e adulte) [adozioni interrotte per le Trachemys scripta in seguito al DL 230/2017]

Tartapedia adottate