Home » News

Doppia deposizione di “Caretta caretta” nel sud della Sicilia

Inserito da il 26 giugno 2017 – 20:45   
Doppia deposizione di “Caretta caretta” nel sud della Sicilia

La domenica appena trascorsa è stata ricca di emozioni per i bagnanti ed i residenti della costa meridionale della Sicilia, in particolare per quelli di Licata (AG) e di Noto (SR).

Durante la solita passeggiata mattutina col suo amico a quattro zampe “Nerone”, un volontario U.N.A.C. ha visto una grossa tartaruga marina intenta a scavare il suo nido sulla spiaggia di Marianello, tra gli ombrelloni del lido “Le Timpe“. Immediatamente ha avvisato la Guardia Costiera e, nell’attesa dell’arrivo dei militari, ha documentato con foto e video il lieto l’evento.

Questa deposizione è stata accolta con molto entusiasmo dal WWF della sezione locale, poichè appena dieci giorni fa si era svolto il memorial per il decimo anniversario dalla prematura scomparsa di Franco Galia, importante membro del WWF molto attivo sul territorio proprio per il benessere di questi rettili.

Nella stessa mattinata, come si apprende dal sito siracusanews.it, è stato trovato un altro nido di tartaruga marina opportunamente recintato nella Riserva Naturale Orientata Oasi Faunistica di Vendicari (SR). Purtroppo però, da quello che si evince dalla foto pubblicata, il nido è veramente molto vicino al bagnasciuga e ciò potrebbe comprometterne la schiusa.