21 marzo 2019 - novenoved

Due tartarughe marine spiaggiate morte in appena due giorni

In appena due giorni, a qualche decina di chilometri di distanza l’una dall’altra, due tartarughe marine sono state rinvenute senza vita rispettivamente sulla spiaggia di Gianola a Formia (LT) e sul litorale della frazione castellana di Pinetamare (CE).

A differenza dell’esemplare spiaggiatosi in Campania, la “Caretta caretta” arenatasi in provincia di Latina era deceduta da poco e non presentava alcun segno di collisione con un’imbarcazione o ferite provocate da attrezzi da pesca. Sarà quindi, la necroscopia ad accertare le reali cause del decesso di questo grosso maschio di oltre 50Kg di peso.