Home » News

Il Centro Tartarughe di Sommariva Perno (CN)

Inserito da il 7 marzo 2019 – 17:32   
Il Centro Tartarughe di Sommariva Perno (CN)

Le tartarughe palustri americane, Trachemys scripta spp., sono una specie alloctona il cui abbandono in natura crea gravi danni all’habitat delle ormai rare tartarughe palustri europee (Emys orbiularis).

Spesso questi animali vengono acquistati o regalati senza pensare alle conseguenze e con il passare degli anni crescono rendendo la loro sistemazione e il loro mantenimento difficili da gestire.

Il Centro Tartarughe di Sommariva Perno (CN) nasce dal sempre più crescente bisogno di aiutare i privati in difficoltà. Il Centro infatti, offre la possibilità di cedere la propria tartaruga, lasciando una donazione, assicurandone a vita cure e nutrimento e fornendo loro una realtà simile a quella che avrebbero in natura.

Sono presenti due laghi artificiali che si estendono su una superficie di 43.840,00 m² recintati, con un capienza rispettivamente di 39.000,00 m³ e 10.000,00 m³, entrambi dotati di una rete interrata per evitare la fuga degli animali e la loro riproduzione.

Il Centro ha sede a Sommariva Perno (CN), in Località Placioni, dove alcuni volontari si occupano giornalmente di accudire questi rettili acquatici e che su appuntamento possono ritirare le tartarughe.

Per tutte le informazioni, rivolgersi alla sede centrale di Bernezzo al numero 0171.82305 oppure all’Ambulatorio
Veterinario Associato Garabello-Esposito al numero 011.6469072.

Ricordiamo che le tartarughe appartenenti alla specie “Trachemys scripta” sono state dichiarate invasive in tutta Europa e, in Italia, il loro possesso va denunciato entro il 31/08/2019.