Home » News, News dal mondo

La roccia a forma di tartaruga che dona energia “ki”

Inserito da il 4 aprile 2013 – 23:48   
La roccia a forma di tartaruga che dona energia “ki”

Sancheong – contea Sud-Coreana. Il suo nome vuol dire “montagna pura” e tale purezza deriva dalle dolci acque dei fiumi presenti in questo territorio. I coreani pensano che Jirisan (la vetta più alta del Sud-Corea) sia una potente fonte di energia geomantica ed il maggiore livello di energia lo si raggiunge proprio a Sancheong, che è situata ai piedi della vetta.

Nella contea di Sancheong è presente la vetta di Wangsan, alle cui pendici è situata un’enorme roccia a forma di tartaruga del peso di ben 127 tonnellate. Questo “guscio” è scolpito con molti disegni ornamentali e si dice che è una della maggiori fonti del “ki気 (l’energia interna del corpo umano).

Secondo le guide locali è possibile facilmente rendersi conto del “potere” di questa roccia: basta formare con le dita una “O” e chiedere ad un’altra persona di cercare di separare le dita e “rompere” la O. Fatto ciò, mettere le mani per due minuti sulla roccia e ripetere ciò che è stato fatto in precedenza. Risulterà evidente che l’altra persona avrà più difficoltà questa volta a “rompere” la O.

Questa “guscio” di roccia, che simboleggia la Terra, è di buon auspicio per tutta l’area e per le strutture stile-tempio che sono in costruzione.

Roccia Tartaruga in Sud Corea