30 ottobre 2019 - novenoved

Trovato in casa con droga e tartarughe di terra: arrestato 47enne

Durante un’operazione svolta dai militari della Guardia di Finanza di Borgo Valsugana (TN) nei confronti di un muratore messinese residente a Pergine (TN), sono stati ritrovati diciannove esemplari di tartarughe terrestri detenuti senza alcuna documentazione CITES.

Le Fiamme Gialle hanno perquisito la casa dell’uomo a seguito di sospetti sul suo tenore di vita, ben al di sopra delle aspettative se confrontato col reddito dichiarato, scoprendo così ben tre chilogrammi di marijuana pronti per essere essiccati, oltre ad una piccola piantagione in un vicino terreno demaniale.

Il 47enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per possesso illecito di fauna selvatica protetta. Le testuggini sono state sequestrate, in attesa che si esprima l’Autorità Giudiziaria.