24 aprile 2019 - novenoved

25 aprile: la “liberazione” festeggiata anche dalla tartaruga Enzo

In occasione della festività del Lunedì in Albis (giorno conosciuto nella tradizione popolare con il nome di “Pasquetta“) e della Giornata Mondiale della Terra (“Earth Day” 2019), la Fondazione Cetacea di Riccione (RN) ha rilasciato nelle acque antistante l’Ospedale delle Tartarughe un esemplare di “Caretta caretta” assistito per diversi mesi nel Centro di Recupero, Cura e Riabilitazione gestito proprio dalla Fondazione.

Domani poi, all’interno della seconda edizione del “Miramare International Fireworks Festival“, spettacolo internazionale di fuochi d’artificio, verrà liberato un esemplare maschio di tartaruga marina di circa 50 Kg, anch’esso curato dalla Fondazione Cetacea.

L’ingresso al festival pirotecnico che prenderà via domani alle ore 10:00 è gratuito, così come sarà possibile assistere liberamente al rilascio della “Caretta caretta” previsto per le 11:00 circa dalla spiaggia del “Bagno Giacomo 149“.

Ci teniamo a sottolineare, come ha già fatto il personale della Fondazione Cetacea, che i fuochi saranno al 99% biodegradabili ed il restante 1% unicamente di carta.