Home » News

Mareggiata spazza via un nido di tartaruga a Rosignano (LI) 

Inserito da il 27 agosto 2018 – 09:09   
Mareggiata spazza via un nido di tartaruga a Rosignano (LI) 

La gioia per il ritrovamento del secondo nido di “Caretta caretta” sulla spiaggia di Castiglioncello, frazione di Rosignano Marittimo (LI), avvenuto la mattina del 9 agosto, è durata poco più di due settimane. Infatti, la mareggiata che sabato si è abbattuta sulla costa livornese, ha completamente invaso una delle due camere d’incubazione.

Nonostante le precauzioni adottate dal personale dell’associazione “tartAmare Onlus“, la potenza del mare ha superato le barriere, spostando anche le reti antipredazione. I volontari del “WWF Livorno” hanno tentato in tutti i modi di evitare che l’acqua penetrasse nel nido ma hanno dovuto arrendersi alle condizioni meteo impervie.

Quando le uova sono state prelevate, si è comunque scoperto che il loro sviluppo si era già interrotto in precedenza, probabilmente in seguito ai temporali della scorsa settimana. Dopo le nascite a Rimigliano (LI) e all’isola d’Elba, resta dunque soltanto un altro nido ancora da schiudersi sulla costa livornese.