28 giugno 2020 - novenoved

Prima deposizione di Caretta caretta per la provincia di Palermo

Il golfo di Castellammare (TP) è stato scelto per la seconda volta da una tartaruga marina per la deposizione delle proprie uova. Infatti, dopo quella di Alcamo Marina (TP), il WWF ieri ha annunciato la scoperta di una nidificazione sulla spiaggia di Trappeto (PA).

A notare le tracce lasciate sulla sabbia è stata Viviana Satta, una ragazza che abita proprio alle spalle dell’arenile scelto dalla Caretta caretta e che, tramite l’amico naturista Giuseppe D’Asaro, ha contattato il WWF Sicilia Nord Occidentale.

Con questo annuncio, la Regione Siciliana arriva a ben quindici nidi presenti sui propri arenili in questa estate 2020. Un ottimo numero considerando che siamo appena a fine giugno e che, con questa media, il record dello scorso anno (37) potrebbe facilmente essere superato.