Campamento Tortuguero Mayto: numeri straordinari per la ONG messicana

Trova un veterinario per animali esotici nella tua provincia
28
MAG
“Reptiles Day“

28 e 29 Maggio 2022

Longarone (Belluno)

22 marzo 2022

La ONG messicana “Campamento Tortuguero Mayto”, che ha come obiettivo la conservazione ambientale e la protezione delle tartarughe marine a Playa Mayto (Jalisco, Mexico), ha condiviso i più che soddisfacenti risultati ottenuti nella stagione di nidificazione 2021-2022.

Sono state infatti, oltre mille le deposizioni accertate di Lepidochelys olivacea su questo litorale, a cui si sono aggiunte in maniera del tutto inattesa ben tredici nidi di Chelonia mydas (sottospecie agassizii, non riconosciuta) e quattro di Dermochelys coriacea.

Erano anni che non si avevano nidificazioni di tartaruga verde e di tartaruga liuto e ciò dimostra dunque quanto l’impegno dei membri di tale organizzazione, insieme a quello dei centinaia di volontari che ogni anno partecipano ai campi di monitoraggio, sia di fondamentale importanza per quest’area.

Nonostante manchino ancora alcune schiuse tardive, il conteggio degli hatchlings che per la prima volta si sono tuffati in mare ha raggiunto e superato quota 68.000. Un risultato davvero straordinario per “Campamento Tortuguero Mayto”, soprattutto dopo i catastrofici eventi climatici che avevano spazzato via molte delle loro strutture.

Questi numeri sono vero carburante per ripartire nella prossima stagione di riproduzione con ancora più voglia e determinazione!

I NOSTRI SPONSOR