La Costa dei Gelsomini apre le danze alle nidificazioni di tartaruga marina in Calabria

Trova un veterinario per animali esotici nella tua provincia
10
SETT
Esotika Pet Show

10 e 11 Settembre 2022
Mantova

“Tutte le fiere“

20 giugno 2022

Negli ultimi dieci anni, sulle coste calabresi si è concentrata una elevatissima percentuale dei nidi deposti in Italia dalle Caretta caretta. Nelle sole ultime due stagioni di nidificazione, su un totale di 505 nidi identificati sull’intero territorio nazionale, ben 179 sono stati confermati nella sola regione Calabria.

Quest’anno però, le tartarughe marine hanno atteso un bel po’ prima di decidersi a deporre sulla “punta dello stivale”. Nella tarda serata di venerdì scorso, un esemplare è uscito dal mare nel crotonese ma purtroppo, come riferisce anche il WWF Crotone, è stato disturbato ed è rientrato in acqua.

Si è dovuto quindi attendere fino a stamani, ben 17 giorni di ritardo rispetto al 2021, per poter festeggiare l’identificazione della prima nidificazione di Caretta caretta in Calabria. Dopo quasi un mese di pattugliamento giornaliero, il personale dell’associazione “Caretta Calabria Conservation” ha finalmente rinvenuto la traccia che nascondeva la camera d’incubazione in cui le uova resteranno per i prossimi 45/50 giorni, prima della nascita di decine e decine di piccole tartarughe.

[Regolamento per l’utilizzo dei dati raccolti]

I NOSTRI SPONSOR