Seconda deposizione di tartaruga marina sia in Toscana che in Salento

Trova un veterinario per animali esotici nella tua provincia
03
SET
"I Love Reptiles"

03 e 04 Settembre 2022
Chieti Scalo

“Tutte le fiere“

24 luglio 2022

La notte tra l’otto e il nove luglio, una tartaruga marina ha deposto il suo nido sulla spiaggia antistante il Lungomare di Levante di Massa MS, stabilendo il primato di deposizione più a nord della Toscana.

Si attendeva proprio in questi giorni il suo ritorno per la seconda nidificazione dell’anno e, senza farsi troppo desiderare, venerdì mattina una volontaria in pattugliamento ha individuato tracce sulla spiaggia dello stabilimento balneare “Bagno Sport e Natura“, dunque un kilometro circa più a nord della precedente.

Il WWF Alta Toscana, responsabile del progetto ministeriale, si è affidato agli esperti dell’associazione “tartAmare”, i quali dopo aver verificato la presenza delle uova, hanno effettuato il trasloco delle stesse in una posizione migliore poichè deposte a soli nove metri dalla battigia.

La mattina precedente alla prima nidificazione toscana del 2022, venne individuata sulla spiaggia di Torre San Giovanni a Ugento la prima dell’anno per la provincia di Lecce. Dunque anche in Salento era atteso il ritorno di mamma-tartaruga e questa notte, dopo essere rientrata in acqua a causa della presenza di bagnanti, i “SeaTurtle Watcher” del Centro Recupero Tartarughe Marine di Calimera (LE) hanno trovato l’esemplare in piena deposizione nei pressi del “Lido Sabbioso”.

[Regolamento per l’utilizzo dei dati raccolti]

I NOSTRI SPONSOR