24 giugno 2020 - novenoved

Fermati in Madagascar tre bracconieri con 144 testuggini raggiata

Nel weekend appena trascorso, tre uomini sono stati arrestati dalla Gendarmerie Nationale di Beheloke dopo essere stati bloccati a bordo di una lunga piroga su cui c’erano ben 144 esemplari di Astrochelys radiata, specie in critico pericolo di estinzione.

L’imboscata è stata possibile grazie alla segnalazione fatta in mattinata dagli abitanti del villaggio di Andomotse alla squadra del “Parc National Tsimanampesotse“, che in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine ha seguito gli spostamenti dei bracconieri. All’arrivo dei militari è iniziato un vero e proprio inseguimento nelle acque dell’AMP del “Nosy Ve-Androka National Park“, che si è concluso con il fermo dei trafficanti.

Attualmente le tartarughe sono state affidate al “Centre de Services Agricoles” di Lavavolo mentre i tre uomini dovranno attendere in prigione che il tribunale si esprima sulla pena da scontare.