27 giugno 2020 - novenoved

Quinto nido di tartaruga marina per la provincia di Ragusa

Nella serata di ieri, sulla spiaggia di Marina di Modica (RG), una Caretta caretta ha deposto le sue uova sotto lo sguardo di Lisa Zocco, una fortunata siciliana che stava passeggiando nei pressi dell’arenile.

Senza disturbare le tartaruga, ha contattato la signora Antonietta Iacono che già lo scorso anno aveva dato il suo contributo nel monitoraggio di due nidi ragusani. La segnalazione è stata poi inviata alla biologa marina Oleana Olga Prato, operatrice WWF e attivista del progetto “Life EuroTurtles“, che fortunatamente si trovava a poche decine di km di distanza per un recupero di un esemplare ferito.

Grazie ad una lodevole rete di volontari locali e agli operai della Ripartizione Faunistica Venatoria di Ragusa, il nido è stato prima protetto e poi messo in sicurezza.