2 dicembre 2020 - novenoved

Tartarughe protette spedite dall’Asia agli USA: arrestato contrabbandiere

Un uomo residente a Marietta, capoluogo della Contea di Cobb nello stato della Georgia, è stato condannato dal giudice federale ad un anno di libertà vigilata ed al pagamento di una sanzione pari a 10.000 dollari per contrabbando di tartarughe protette.

Secondo gli investigatori, il 56enne Kuo Pin Cheng avrebbe ricevuto tra ottobre 2018 e gennaio 2019 almeno 28 spedizioni provenienti da Hong Kong, per un totale di oltre 150 esemplari. Tra di essi erano presenti anche tartarughe appartenenti a specie protette, come la Geoclemys hamiltonii e la Melanochelys tricarinata, entrambe classificate come “in pericolo di estinzione” dalla “Endangered Species Act” del 1973.

La merce delle spedizioni era etichettata come “giocattoli” mentre i destinatari erano sempre fittizi ma ciò non ha impedito di fermare questo traffico. Cheng ha ammesso di aver guadagnato oltre 40.000 dollari dalla vendita online delle tartarughe illegalmente importate.

«Questo arresto e questa condanna dimostrano che la collaborazione può essere molto utile per aiutare le specie a rischio» ha affermato Aurelia Skipwith, direttrice dell’US Fish and Wildlife Service. «Mi congratulo con Leo Miranda, direttore del Service Regional, e con le forze dell’ordine per aver unito le forze».

 

 

Fonte: www.fox5atlanta.com