Milazzo: il mare restituisce la carcassa di una tartaruga di quasi un metro

Trova un veterinario per animali esotici nella tua provincia
11
APR
Italian Reptiles Expo
10 e 11 Aprile
by “Esotika Pet Show”
Erba (Como)

Nella mattinata di ieri, sulla Spiaggia di Ponente a Milazzo (ME), una grossa femmina di Caretta caretta si è spiaggiata a causa delle forti onde. I passanti presenti sul litorale hanno riportato la tartaruga in mare, sperando che potesse riprendere da sola il largo.

Non è ancora chiaro se l’esemplare fosse già senza vita ma tant’è che nel pomeriggio, il mare ha restituito la carcassa della povera Caretta caretta. A darne notizia è stato Carmelo Isgrò, Direttore del MuMa (Museo del Mare), il quale è stato allertato dalle segnalazioni di tantissimi cittadini.

Al momento non si conoscono le cause del decesso ma molto probabilmente verranno definite in seguito alla necroscopia che verrà svolta dall’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno. La tartaruga comunque, presentava l’assenza della pinna posteriore destra ma si esclude che ciò possa essere collegato alla sua morte, in quanto la ferita era già ben rimarginata.

Ci teniamo a ricordare ai nostri lettori che gli esemplari spiaggiati o rinvenuti in difficoltà, non vanno mai ributtati in mare ma è sempre opportuno effettuare la segnalazione alla Capitaneria di Porto, ciò per evitare la loro morte nel caso in cui fossero ferite o debilitate.

 

I NOSTRI SPONSOR