Home » News

Avevano in casa tartarughe senza documenti: due denunce

Inserito da il 23 ottobre 2018 – 19:01   
Avevano in casa tartarughe senza documenti: due denunce

Il Nucleo CITES dei Carabinieri Forestali di Ancona ha effettuato numerosi controlli mirati sul territorio, i quali hanno portato all’individuazione di diversi reati legati al maltrattamento della fauna autoctona ed esotica.

In particolare, sono stati denunciati due uomini per possesso di tartarughe terrestri prive di necessaria documentazione per la legale detenzione. Nel primo caso, sono state trovate 14 “Testudo hermanni” in un appartamento sito proprio ad Ancona, mentre gli altri due esemplari appartenenti alla specie “Testudo graeca” erano in una casa a San Costanzo (PU).

Singolare poi, il sequestro effettuato a Filottrano (AN): in una ditta manifatturiera sono state rinvenute sei cinture di pelle di coccodrillo, destinate alla vendita al mercato illegale. I due proprietari sono stati entrambi denunciati.