Home » News

Caretta Caretta in difficoltà a causa di un amo – Caprera (OT)

Inserito da il 25 novembre 2011 – 17:27   
Caretta Caretta in difficoltà a causa di un amo – Caprera (OT)

Durante la mattinata di oggi, 25 novembre, è arrivata una segnalazione all’Ufficio Ambiente dell’Ente Parco per una tartaruga marina appartenente alla specie “Caretta Caretta“, in netto stato di difficoltà.

Un ragazzo ed una ragazza, mentre passeggiavano lungo la spiaggia del relitto di Caprera (Ot), han notato l’esemplare in difficoltà e, grazie alla loro segnalazione, è stato possibile recuperarlo e soccorrerlo. Dapprima, gli uomini dell’Ente Parco insieme ai biologi della Società Naturalia de La Maddalena, han tagliato la lenza che attorcigliava la tartaruga e poi l’han trasportata alla Clinica “Due Mari” di Oristano, dove sarà operata.

Infatti il rettile aveva collo e pinne avvolti con otto giri di lenza, che ne bloccavano il suo movimento, e aveva un amo conficcato in gola; proprio presso la clinica “Due Mari” sarà esportato l’amo dalla gola.

Grazie all’intervento dei due ragazzi e grazie al protocollo della “Rete regionale di recupero e di soccorso della fauna marina selvatica” applicato dagli uomini dell’Ufficio Ambiente, è stato possibile salvare questa tartaruga.

Una curiosità: la tartaruga è stata ribattezzata “Patrizia“, cioè con il nome della ragazza che per prima ha segnalato la presenza dell’esemplare in difficoltà!