Altra doppietta siciliana: le tartarughe marine scelgono la costa siracusana

Trova un veterinario per animali esotici nella tua provincia
16
OTT
Pets Festival

16-17 Ottobre 2021
Cremona

23 giugno 2021

Il litorale siracusano sembra proprio essere stato scelto dalle tartarughe marine come location perfetta per la deposizione delle proprie uova. Dopo la doppietta registrata nella notte tra il 21 ed il 22 giugno, nelle primissime ore di stamattina altri due nidi sono infatti stati confermati su questa stessa costa.

La prima traccia è stata trovata dall’addetto alla pulizia delle spiagge di Avola (SR) Salvatore Artale, il quale aveva già segnalato la prima nidificazione italiana di questo 2021. Stavolta la Caretta caretta ha deposto sulla spiaggia in località “Cicirata”, proprio nei pressi dello stabilimento balneare “Cicirata Beach“, che nella figura del suo gestore Alessandro Cannavò si prenderà cura del nido.

Dopo aver confermato la presenza delle uova su tale arenile, la biologa marina Oleana Olga Prato, operatrice WWF e attivista del progetto “Life EuroTurtles“, è corsa insieme al marito Mehdi Rami a Lido di Noto (SR) a seguito della segnalazione ricevuta da Viviana Falesi.

La tartaruga qui ha però deposto troppo vicino alla riva e dunque, non appena le condizioni meteorologiche lo permetteranno, la camera d’incubazione verrà spostata dalla stessa biologa in un punto più alto della spiaggia.

I NOSTRI SPONSOR